Arriva Uber Boat la svolta via mare inizia dalla Croazia

Arriva un’innovativa caratteristica del mondo Uber, ovvero si tratta di Uber Boat. Questa piattaforma avrà il suo debutto in Croazia a partire dai prossimi giorni, ovvero dalla prima parte dell’estate e si tratta di un servizio davvero esclusivo, messo a disposizione degli utenti che intendono effettuare dei viaggi nelle isole croate, in maniera economica, semplice ed immediata riuscendo ad ottenere il miglior prezzo possibile.

Direttamente sulla app di Uber infatti si può chiedere dal proprio cellulare un passaggio da una località verso un’altra, oppure un tour in motoscafo con partenza ad esempio, della città di Spalato fino alle altre isole croate.

Un servizio davvero innovativo che permetterà ai turisti e agli abitanti, usufruire davvero di una possibilità unica nel suo genere che permetterà di esplorare tutta la costa della Croazia, in maniera davvero particolare e soprattutto low cost. A presentare questo nuovo dispositivo è stato Trevor Mach, che è il manager di Uber per quanto concerne l’area del Sud-Est Europa e della Croazia, che ha presentato l’iniziativa con molto entusiasmo riuscendo a far capire fin da subito la preziosità di questo dispositivo e le caratteristiche che regalerà ai turisti, ma non solo che decideranno di usufruirne ha dei prezzi davvero unici e che non lo stesso potranno scegliere, semplicemente facendo riferimento a quelli che sono i meccanismi messi in campo da Uber già per quanto riguarda il trasporto automobilistico.

Uber sbarca anche in mare

Sicuramente, non sarà presa in maniera positiva, da parte di coloro che effettuavano i trasporti per via Marina, l’iniziativa messa in campo da Uber che renderà il mercato o anche via mare, molto più concorrenziale rispetto agli altri, ma quello che è certo è che oramai non è più possibile tornare indietro e perciò fin dai primi istanti Uber Boat, garantirà con una tariffa sui trasporti, magari potendo scegliere addirittura un motoscafo formato famiglia che permetterà di trasportare fino a 12 persone contemporaneamente ed in più si darà anche la possibilità a chiunque vorrà usufruirne e di scegliere magari l’affitto per mezza giornata o qualcosa in più.

Il servizio per adesso sarà disponibile soltanto da Dubrovnik, Lesina, Spalato, mentre a breve potrebbe essere già ampliato per altre città non sono croate ma anche per altre aree europee, dov’è il turismo via mare ha bisogno di uno slancio e soprattutto, di un meccanismo concorrenziale totalmente differente che soltanto una piattaforma come Uber è in grado di mettere in campo.

Approfittando dell’arrivo dell’estate quindi a partire da poche settimane, si potrà scegliere diversamente dall’app Uber, la possibilità di affittare una barca e poi si sceglierà la quantità di persone da ospitare ed in più si terrà anche la possibilità magari di tenere questo mezzo per se e per i proprio gruppi di amici, oppure per la propria famiglia per tutto l’arco della giornata, approfittando delle iniziative per esplorare in maniera davvero sottocosto ed altrettanto unica, le coste croate riuscendo così facilmente a visitare le numerose isole presenti nel mare Adriatico, che altrimenti potrebbero costare anche il doppio rispetto alla base della vostra vacanza.

Autore dell'articolo: renybang

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *