Scommesse sportive, in Delaware si parte dopo la sentenza della Corte Suprema

Dopo la sentenza della Corte Suprema, c’è un Paese degli USA dove stanno per partire le scommesse sportive, anche online. E questo grazie proprio alla Corte Suprema che ha fatto decadere il divieto delle scommesse sportive ritenendolo incostituzionale ed attivando di conseguenza una vera e propria rivoluzione per il betting online e su sede fisica nel Paese a stelle e strisce.

In quale zona del Delaware sarà legale il Betting Online?

Il Paese USA in questione è il Delaware dove si potrà scommettere a partire dal prossimo 5 giugno del 2018 con il sostegno di John C. Carney Jr., il Governatore dello Stato che ha messo in risalto come il Delaware abbia tutte le carte in regola per la gestione e per la diffusione di giochi e di scommesse sportive su larga scala.

Situato sulla East Coast, e facente parte degli Stati del Medio Atlantico, il Delaware è uno Stato USA che è suddiviso da Nord a Sud in tre contee, la Contea di New Castle, la Contea di Kent e la Contea di Sussex. Il Delaware è noto, tra l’altro, per la presenza del Delaware Park Racetrack dove si gioca a golf, si gioca d’azzardo con il casinò, e si organizzano pure le corse dei cavalli.

Caduti, dopo tanti anni, i vincoli del Professional And Amateur Sports Participation Act, negli Stati Uniti, come sopra accennato, il Delaware sarà il primo Stato USA dove partiranno le scommesse sportive dopo la decisione della Corte Suprema che è stata lungamente attesa, chiaramente, anche da parte degli operatori del betting.

Quando sarà effettuata la Prima Scommessa?

Le prime scommesse sportive, che quindi saranno del tutto legali, si potranno piazzare da martedì 5 giugno del 2018 a partire dalle 18,30, ora in Italia. In accordo con quanto è stato riportato dall’agenzia di stampa specializzata Agipronews.it, in Delaware sarà possibile piazzare le scommesse online tramite l’operatore statale SportsPick, oppure offline sul territorio ed in particolare recandosi presso uno dei tre casinò abilitati. Al momento, invece, non è stata abilitata l’offerta di scommesse sportive presso la vasta rete di ricevitorie dove, tra l’altro, vengono venduti i biglietti della Lotteria nazionale, quella appunto del Delaware.

Conclusione e quali Bookmakers offrono i loro servizi in Delaware?

Intanto, in accordo con quanto è stato riportato dal portale tematico Gioconews.it, l’Associazione Global Lottery Monitoring System (GLMS) da un lato ha accolto favorevolmente, proprio sulle scommesse sportive negli USA, la decisione della Corte Suprema, ma dall’altro ha colto l’occasione per ricordare l’importanza delle misure contro le manipolazioni.

Gli unici Bookmakers Europei che lanceranno i loro servizi in Delaware sono solo due per adesso: Melbet e 1xbet. I due portale stanno già aggiornando i loro siti web, per essere online il 6 Giugno e ricevere la loro prima scommessa. Infatti, se parliamo di scommesse è palese che il giro di affari convolgerà moltissime persone. Infatti, pensiamo che entra l’inizio dei campionati, oltre 20 Bookmaker lanceranno i loro servizi nel Delaware.

Ricordiamo che a Delaware le scommesse sportive effettuate online su tantissimi siti di scommesse stranieri come: www.1xbet.co.com hanno ottenuto ben 84,5 milioni di euro.  Un grandissimi giro di affari,  infatti il  Gambling coinvolge almeno una persona su  due;

Autore dell'articolo: Rss Directory

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *